SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

La scuola secondaria di I grado Santa Dorotea è paritaria dal 2001. Ciò significa che lo Stato, verificati determinati requisiti, ne riconosce il servizio pubblico.
Accoglie chiunque richieda di iscriversi e ne accetta il progetto educativo.
Può rilasciare documenti validi per l’iscrizione in qualsiasi altra scuola statale e non statale ed è a pieno titolo sede degli esami di idoneità.
Dal 2011 è parte della rete ELOS (Europe as a learning environment in schools = L’Europa come ambiente di apprendimento nelle Scuole): essa si impegna a includere nelle discipline collegamenti, progetti e contenuti che orientino gli alunni a conoscere, comprendere, assimilare dimensioni di cittadinanza europea, costruendo un passaporto europeo per i ragazzi che un giorno potranno studiare e lavorare in Europa.

Gli orari

Ad oggi, la scuola funziona dal lunedì al sabato, senza rientri pomeridiani.
Con la prima 2024-2025 prende avvio la settimana corta, dal lunedì al venerdì.
Il costo della retta comprende sia l'accoglienza pre-scolastica a partire dalle 7,30, sia la sorveglianza fino a mezz'ora dopo il termine delle lezioni.

Senza Sabato

Con Sabato


La proposta formativa

La proposta formativa della Scuola si realizza attraverso l’attenzione costante al quotidiano quale luogo in cui si gioca la qualità della vita, degli incontri, delle esperienze, destinate a durare e a orientare l’esistenza.
La proposta didattica, strutturata in unità operative di 55 minuti, consente di ritagliare un'offerta più personale, potenziando alcuni importanti ambiti di apprendimento e arricchendola con la realizzazione di esperienze significative che coinvolgono l’area cognitiva, relazionale e spirituale.
La scelta di un “tema” annuale fa da filo conduttore all’itinerario educativo e pluridisciplinare.

I nostri docenti

L'attività del collegio docenti fa leva su alcuni valori imprescindibili:
Professionalità: comporta l’interazione tra una preparazione disciplinare-metodologica seria, continuamente aggiornata e qualificata, e la capacità di gestire in modo costruttivo le dinamiche del gruppo classe.
Collegialità: conferisce unitarietà alla proposta culturale, nel rispetto della struttura propria della disciplina e delle scelte di ogni insegnante; sostiene le scelte educative, definisce compiti e responsabilità in un clima di dialogo e disponibilità; facilita la valutazione e la verifica del lavoro svolto.
Relazione educativa: permette di stimolare gli alunni a scoprire e a sviluppare le proprie attitudini e ad assumere atteggiamenti di responsabilità, accoglienza e collaborazione.
Inoltre, con la convinzione che l’educazione comporta l’interazione tra i ragazzi e gli insegnanti e che questi ultimi devono essere un punto di riferimento autorevole per gli alunni e per i genitori, la Scuola si preoccupa che ogni insegnante abbia un serio profilo umano, culturale e professionale, possieda i contenuti della disciplina di sua competenza e coltivi l’attitudine al dialogo e alla relazione.

Organico


I progetti

Il compito di arricchire la cospicua offerta formativa è lasciato ai progetti, svolti sia in orario curricolare e quindi rivolti a tutti, sia in orario extracurricolare a partecipazione libera.
Mentre i primi sono stabilmente integrati nel programma dell'anno scolastico, i secondi variano di anno in anno, pur con alcune costanti che da sempre riscuotono un fortissimo gradimento.
La finalità è sempre quella di offrire molti orizzonti e molte strade per raggiungerli

Progetti Curricolari

Multilingua

Giochi Matematici

Nuoto

Orientamento

Pit-Stop

Life Skills Training

Educazione alla lettura

Progetto Accoglienza

Educazione all'affettività

Progetti Extracurricolari

Studio Assistito

Ginnastica Posturale

Teatro

Certificazione Cambridge Flyers (A2)

Certificazione Cambridge KET (A2 Key)

Certificazione DELE

Corso di Latino

Corso di Coding

Corso di Scacchi